Ultimi Articoli

RETTIFICA +++ANCORA SULLA SCUOLA DI LEVANELLA+++

Come premesso ricontrollando gli atti inerenti i vecchi consigli comunali, abbiamo constatato che nel Settembre 2016 era stata presentata un interrogazione scritta a firma Elisa Bertini , Fabio Camiciottoli , Francesca Neri e Paolo Antonio Ricci in cui si chiedeva informazioni sullo stato di vulnerabilità sismica degli edifici comunali.

Chiediamo venia per il post allegato:

 

 

Rimaniamo esterrefatti dalle dichiarazioni delle due consigliere del PD montevarchino. Infatti le due affermano che all’epoca (Aprile 2016) l’amministrazione uscente del PD era a conoscenza, dai rilievi effettuati tramite apposite analisi fatte su tutte le scuole del territorio , dei problemi evidenziati sul plesso di Levanella. Ci chiediamo dunque (premesso di non aver perso qualche passaggio in consiglio comunale): perché il PD non abbia sollecitato prontamente, in alcun modo, tramite le modalità istituzionali (mozioni e/o interrogazioni), la nuova amministrazione a dare seguito alle indicazioni tecniche ricevute da tali analisi per mettere in sicurezza le strutture coinvolte ? Credete veramente che questo sia un modo corretto e responsabile di servire la cittadinanza ?
Noi non siamo dei politici sofisticati e di ruolo, ma dato che raccogliamo le istanze dei cittadini presentammo nel dicembre 2017 una interrogazione per conoscere la situazione strutturale proprio della scuola di Levanella sollecitataci a più riprese. Al tempo stesso ci chiediamo come l’amministrazione attuale abbia completamente ignorato fino al maggio di quest’anno questa situazione.

 

Facciamo chiarezza, chiediamo soluzioni.

Salve a tutti,

durante il consiglio comunale di oggi abbiamo presentato un interrogazione scritta, scaturita dal lavoro di approfondimento svolto da alcuni nostri attivisti, sul contratto di concessione con la Società Montevarchi Project srl, che impegna il nostro Comune da circa 10 anni per la esecuzione in project financing delle seguenti opere:

“Casa famiglia”, “parcheggio di Via IV Novembre”, “Marciapiedi Via Chiantigiana”, “rotatoria e strada di collegamento Via Chiantigiana”, “ponte sul borro del Giglio”, “parcheggi di Via Chiantigiana”.

Abbiamo chiesto alla Giunta, che si appresta a superare i due anni dal proprio insediamento, se abbia in programma iniziative da intraprendere o strumenti giuridici da attivare per il riequilibrio economico-finanziario del rapporto di project financing in oggetto. Questo infatti risulta estremamente gravoso e sbilanciato a sfavore del Comune sotto l’aspetto economico e finanziario, come evidenziano chiaramente i conteggi da noi effettuati e che saranno a breve pubblicati.

Grazie Carlo!

Finalmente il Movimento 5 stelle a Montevarchi,

grazie a tutti voi, è da circa un anno e mezzo, presente in Consiglio comunale con il portavoce Carlo Norci.
Carlo è una di quelle persone che con tutto il nostro orgoglio, si può definire una vera stella del Movimento.

Insieme a lui abbiamo avuto la possibilità di portare all’attenzione dell’Amministrazione, in così poco tempo, tanti temi cari alla cittadinanza, per citarne alcuni: sanità, gestione rifiuti, acqua, barriere architettoniche ,qualità dell’aria, decoro urbano, viabilità ecc.
I temi e le proposte trattati ogni settimana dal nostro Meetup sono molti, per cui vi consiglio di andarle a leggere direttamente sul nostro sito: www.montevarchi5stelle.it
Proprio in qualità di portavoce del Movimento 5 Stelle, Carlo Norci ha restituito la somma del denaro proveniente dai gettoni di presenza in Consiglio comunale alla collettività, sotto forma di donazione. La cifra potrà essere modesta, ma sicuramente è grande il gesto di attaccamento ed appartenenza a tutta la collettività.
Sul nostro sito potete trovare anche le ricevute dei bonifici effettuati.

Vi aspettiamo tutti i lunedì sera alle 21:00 per approfondire e discutere di proposte, problemi e risoluzioni della nostra comunità.

Partecipa , scegli, cambia!